×
Parole più cercate:
Sciatica, Cervicalgia, Vertigini, Trigger point, Labirintite
Contattami compilando il modulo

Dolore spalla insopportabile

Spalla
1/04/2020
10/05/2020
Introduzione

Stai avendo dei fastidi e senti un dolore alla spalla insopportabile? Risolvi immediatamente con la fisioterapia specializzata e affidandoti ad uno specialista proprio nel toglierti il dolore in poco tempo.

Dolore spalla insopportabile

Se stai leggendo questa pagina è perchè sicuramente non sai più cosa fare con questo dolore alla spalla insopportabile. Vediamo quindi quali sono i motivi che possono portarti a questo problema e la cura adeguata. Cercherò quindi anche di rispondere ad alcune domande che sicuramente ti starai facendo per capire meglio che cosa succede alla tua spalla.

Dolore alla spalla insopportabile: le possibili cause

Ma quali sono i motivi più frequenti per un dolore alla spalla insopportabile? Vediamo allora le possibili cause:

  • Trauma (una frattura o una lussazione per esempio)
  • Infiammazione di un tendine
  • Trigger point attivo
  • Problemi alla cervicale o alle vertebre cervicali
  • Problemi ai dischi intervertebrali cervicali (ernia o protrusione) che danno problemi alla spalla
  • Articolazione della spalla che si muove male e crea dolore
  • Tumori
  • Farmaci che hanno irritato le strutture della spalla
  • Malattie reumatologiche

Vediamo quindi nel dettaglio i motivi sopra descritti.

Trauma alla spalla

Ovviamente un trauma diretto alla spalla può essere origine di un forte dolore alla spalla. Infatti la cosa importante da valutare è, dopo aver subito questo trauma, il grado e l’entità del danno ricevuto. In questi casi infatti è sempre bene farsi visitare da un medico oppure recarsi ad un pronto soccorso per accertarsi che la situazione non sia drammatica.

Se poi una volta eseguito questo accertamento, è necessario eseguire della fisioterapia per rimuovere il problema, è possibile contattarmi per fissare un appuntamento nel mio studio a Roma cliccando quì.

Tendine infiammato alla spalla

Tendinite SovraspinatoLa presenza di un tendine infiammato della spalla può sicuramente essere un motivo che induce ad una grossa dolenzia alla spalla. Generalmente i tendini che sono più lesionati e che tendono ad infiammarsi sono quelli del muscolo sovraspinoso e sottospinoso e capo lungo del bicipite.
Generalmente chi ha una infiammazione ad un tendine della spalla sente un dolore urente, fisso e che a volte pulsa; questa condizione è, nelle fasi acute, veramente molto dolorosa.

Il dolore insopportabile alla spalla è sicuramente presente nelle tendiniti, perchè non permette di muovere agevolmente la spalla e ogni movimento irrita sempre di più quel tendine infiammato, come nel caso dell’impingement alla spalla.

Trigger point

La presenza di un trigger point all’interno del muscolo può sicuramente evocare un dolore insopportabile alla spalla. Infatti se queste fibre muscolari sono contratte e creano una sofferenza biochimica, ogni movimento che il paziente esegue (e che quindi richiede l’attivazione di quel muscolo) evoca un forte dolore.

Questo dolore alla spalla molto spesso, essendo particolare, determina che il paziente non riesce a sapere e a capire esattamente dove sia, si sa solo che fa male!

Attestato del mio corso specifico sul trattamento dei trigger point

Vi assicuro che sono veramente veramente tante le persone che soffrono di un problema come i trigger point e solamente affidandovi ad un fisioterapista specializzato e che ha conseguito corsi sull’argomento si potrà risolvere velocemente.

Leggi le Recensioni di altri Pazienti come Te4,9 +250 Recensioni da Google

Problemi alla cervicale

Certo, anche la cervicale può indurre un forte dolore alla spalla. Non solo alcuni muscoli che si trovano sul collo possono evocare un dolore insopportabile alla spalla, ma anche le stesse vertebre.

Infatti se è presente un grosso cambiamento posturale della colonna cervicale (come una rettilineizzazione oppure, ancora peggio, una inversione) può cambiare le afferenze che vanno verso la spalla ed evocare un fastidio importante.

L’assetto posturale infatti del collo può sicuramente quindi essere responsabile ed è bene interfacciarcisi prima di eseguire un trattamento mirato sulla spalla. Molto spesso infatti prima bisogna liberare il collo e, se ancora non è risolto, affrontare la spalla.

Discopatia cervicale con dolore alla spalla

CervicobrachialgiaTra le cause che ovviamente possono portare ad un fastidio di questo genere ed un dolore insopportabile alla spalla ci sono le discopatie. Sì perchè tutte quelle condizioni che determinano una irritazione e un disturbo alle radici nervose (in questo caso cervicali) possono evocare un dolore forte alla spalla.

Infatti queste situazioni sono quelle che generano problemi come la cervicobrachialgia che si riflettono sulla spalla e sull’arto superiore.
In questi casi è fondamentale eseguire una importante e approfondita valutazione per capire in maniera chiara ed incontrovertibile qual’è il problema del paziente; solo in questo modo quindi si potrà affrontare e risolvere efficacemente il problema.

Spalla che si muove male

Questo è forse un argomento che dovrebbe rappresentare lo step precedente ad un dolore insopportabile alla spalla. Dovete sapere che questa articolazione è composta da 5 altre articolazioni che devono muoversi in armonia e in maniera coordinata.dolore insopportabile spallaBasta solamente che una di queste articolazioni si muova male ed ecco che si generano alterazioni e successivamente dolori. Sì perchè, nei casi di dolore molto forte alla spalla, ciò che è bene sapere è che noi fisioterapisti non dobbiamo solamente togliere il dolore, ma occuparci affinchè questo non ritorni più.

Analizzare quindi la postura delle scapole, l’assetto delle vertebre toraciche, valutare la posizione della testa dell’omero e fare dei test funzionali sono solo una parte di ciò che noi addetti ai lavori dobbiamo realizzare per la salute delle vostre spalle.

Tumori

Purtroppo nei casi in cui si avverte un dolore insopportabile alla spalla vanno menzionati anche i tumori. Sì perchè il cancro delle ossa può essere completamente silente e manifestarsi o con una debolezza dell’osso che si va a rompere facilmente oppure con un grande dolore percepito. Inoltre vanno menzionati anche tutti quei dolori da metastasi provenienti da altri distretti (come il polmone per esempio).

Farmaci che creano un dolore insopportabile alla spalla

iniezione farmaco spallaVoi pensate che i farmaci fanno sempre bene? Assolutamente no!

Sì perchè infatti anche i farmaci possono generare fastidi e dolori importanti. Vi faccio un esempio così potete capire.

Il cortisone è l’antinfiammatorio per eccellenza e serve proprio a ridurre la risposta immunitaria di fronte ad un problema infiammatorio e non solo.

Ecco il cortisone è un farmaco che, se da una parte fa benissimo all’infiammazione e riduce di molto il dolore e la flogosi, dall’altra parte risulta essere tossica per i tendini.

Ed è facile capire quindi che una somministrazione ripetuta di farmaco cortisonico o antinfiammatorio nell’articolazione della spalla può essere tossico ed evocare, secondariamente, un dolore insopportabile spalla.

Malattie Reumatologiche

Bisogna menzionare anche tutte quelle patologie autoimmuni che colpiscono il sistema muscolo-scheletrico. Malattie come l’artrite reumatoide per esempio possono evocare anche una forte infiammazione con un dolore insopportabile alle spalle. Questo perchè in questa tipologia di pazienti ciò che viene a infiammarsi è la guaina sinoviale all’interno dell’articolazione, andando a generare un danno importante ai tessuti.

Questo ovviamente, nel lungo periodo, può creare un grosso problema di mobilità e di difficoltà a muovere la spalla.

Condividi
Suggeriti per te
Sovraspinato

Hai un problema al muscolo sovraspinato?Vuoi sapere di più di ciò che fa questo muscolo?…