Cervicale Vertigini è conforme alle misure di sicurezza Covid-19 nella Regione Lazio.

Contrattura Trapezio

Senti una dolorosa e fastidiosa contrattura al trapezio che ti limita nei movimenti?Scopriamo insieme cosa è, per quale motivo è necessario affidarsi alle mani esperte di uno specialista e perchè è bene affrontarlo tempestivamente.

Parlare di un disturbo al collo è come parlare di una cosa estremamente vaga. Essendo il distretto cervicale estremamente complesso e composto da numerosi muscoli e segmenti articolari, è importante essere precisi.
Parleremo quindi oggi della contrattura al trapezio e di ciò che porta in termini di dolore e di come può essere affrontata.

Definizione della contrattura al trapezio

contrattura trapezioSi parla di contrattura al trapezio quella sensazione di pesantezza, rigidità e durezza alla palpazione delle fibre del muscolo Trapezio. Questa sensazione può essere accompagnata anche da altri sintomi che riguardano il collo e che devono essere valutate attentamente dal fisioterapista specializzato.

Cause di una contrattura sulle spalle

Quando parliamo delle contratture del collo e specificatamente del muscolo trapezio bisogna andare a ricercare l’origine del problema non solamente nella zona del trapezio, ma anche nei distretti superiori ed inferiori, come le spalle e il movimento delle scapole.

Vi mostrerò quindi in ordine di importanza le cause che possono portare ad una contrattura al trapezio:

  1. stabilità scapolareMancanza di stabilità scapolare: se c’è un forte squilibrio nella muscolatura che gestisce il movimento scapolare, ecco che comincia a prevalere il trapezio superiore. Sì perchè ci deve essere un equilibrio tra trapezio inferiore, dentato anteriore e trapezio superiore.
  2. Cuffia dei rotatori debole: se la spalla di suo non è stabile (la cuffia dei rotatori serve proprio a tenere l’articolazione stabile) è normale che si aggrappi al distretto superiore (cioè la cervicale). Per fare ciò tende ad iperattivare il trapezio con conseguente contrattura e dolore.
  3. Postura errata: Mantenere per ore una postura errata (magari al lavoro) non fa altro che aumentare gli squilibri muscolari andando quindi ad aumentare l’attività contrattile del trapezio causando una contrazione perpetua.
  4. Mancanza di attività fisica: come è pensabile che il trapezio smetta di tirare e contrarsi, se durante la giornata non si alzano praticamente mai le spalle? Una mancanza di attività fisica e di esercizi per le spalle contribuiscono a creare quei trapezi “D’acciaio”.

Fonte: Pubmed

Sintomi di una contrattura al trapezio

Vediamo ora quali sono i sintomi di una contrattura al trapezio.

Riguardo Daniel Di Segni
Daniel Di Segni
Nel mio Studio “Cervicale e Vertigini” di Roma, investo moltissime risorse economiche e professionali per permettere al paziente di avere una fisioterapia di qualità ed individuare il miglior percorso riabilitativo per la singola esigenza e situazione del paziente riducendo quindi il numero delle sedute fisioterapiche.

Vedi Biografia

Hai Bisogno di Aiuto?

    Articoli Correlati
    Articoli correlati
    Indice dei contenuti
    © 2020 Cervicale Vertigini del Dott. Daniel Di Segni - Via dei Laterani, 28, 00184 Roma RM - P.IVA 13326321000 - Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. Privacy & Cookie Policy

    Il sito web www.cervicalevertigini.it è un sito medico-scientifico con finalità divulgative, non costituisce un mezzo di autodiagnosi o di automedicazione, né sostituisce la consultazione medica e la relazione medico/paziente, le terapie indicate rispondono in modo diverso a seconda dei casi e della patologia del paziente. In questo sito vengono consigliati prodotti e strumenti da acquistare tramite Amazon. Questo sito è affiliato ad Amazon, tutte le transazioni saranno dirottate sul profilo personale Amazon di ciascun utente. Il Sito non si ritiene responsabile per nessuna tipologia di acquisto/recesso.